Caso Ecoinnova. Esposto all’ ANAC.

20150613_114156

La risposta del Sindaco alla nostra interrogazione non ci ha convinto, saremmo molto felici che i nostro dubbi si rivelassero infondati e che quindi la privatizzazione sia stata fatta a regola d’arte, a norma di legge e per il miglioramento di servizi fondamentali per i Cittadini. Però appunto avendo ancora dubbi stiamo esplorando diverse strade per trovare la maniera più rapida e efficace per chiarirli, la prima è questo esposto all’ANAC,  Autorità Nazionale Anticorruzione.

QUI L’ESPOSTO   

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI SUL CASO

 

SABA: la nostra posizione, le nostre azioni

SABA 22-04-15La risoluzione del contratto per eccessivo squilibrio tra le parti (a favore della Saba) è previsto dal codice civile e vi sono molte sentenze a riguardo.
Si nominano 3 persone (1 Saba, 1 comune, 1 in Comune) che hanno il compito di decidere e valutare. Il loro giudizio è appellabile ed il costo del ricorso attraverso l’avvocatura comunale non sarebbe oneroso se paragonato alle sanzioni che il comune paga ogni volta che si devono svolgere dei lavori dove sono presenti dei parcheggi blu.
Nel video il tutto viene spiegato nel dettaglio.

NB. Mentre i partiti (responsabili di questa situazione) vanno sul giornale a dare fiato alla bocca, noi del Movimento 5 Stelle siamo stati gli unici ad andare a parlare direttamente con i dirigenti di riferimento (sono stati Leggi ancora

Interrogazione Parlamentare Prysmian

Dal sito dell’On. Patrizia Terzoni, MoVimento 5 Stelle.

11025192_1660957284131943_6524498179837559667_n

Il 28 febbraio ho incontrato ad Ascoli Piceno i lavoratori della Prysmian, una multinazionale che produce elementi e sistemi per le telecomunicazioni e l’elettricità.

Una multinazionale che opera in 50 paesi per un totale di 91stabilimenti e 19 mila operai. L’anno scorso ha chiuso il bilancio con 115milioni di utile. A fine 2014 i lavoratori hanno ricevuto il premio di produzione.

Poi il 27 febbraio l’annuncio: chiudiamo.

La storia ha del’incredibile.

La Prysmian ha attinto a piene mani nei fondi Leggi ancora

Lo avevamo detto, lo abbiamo fatto. #AcquaPubblica

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il 22 Gennaio 2015 in consiglio comunale avevamo annunciato questa proposta. Oggi l’abbiamo presentata. FUORI I PROFITTI DALLA GESTIONE DELL’ACQUA, CHE LA CIIP VENGA TRASFORMATA DA SPA A ENTE CONSORTILE DI DIRITTO PUBBLICO.

Lo prevede la Costituzione, lo ha espresso fortemente il Popolo italiano nel referendum di Giugno 2011, lo ha riconfermato la corte costituzionale dopo la finanziaria bis dell’agosto 2011 in cui si tentava ancora di privatizzare beni essenziali come l’acqua, la corte dei conti ha dato Leggi ancora


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"