Il Cittadino non paga la Tari? Castelli approvi il Baratto Amministrativo

baratto-amministrativoAd Ascoli Piceno molti cittadini non riescono a pagare la TARI. Negli ultimi giorni l’amministrazione comunale sta inviando diversi solleciti ai cittadini per il suo mancato pagamento. A settembre 2015 come M5S Ascoli Piceno avevamo presentato alla stampa una specifica mozione per far fronte all’emergenza economica degli ascolani: il Baratto Amministrativo. Ora “scopriamo” che lo stesso sindaco Guido Castelli tramite un suo articolo sull’Huffington Post pare essere d’accordo con noi sulla linea da seguire. Bene, discutiamola. Ad oggi la mozione, nel cassetto del sindaco, non è ancora stata discussa e l’amministrazione comunale sta facendo poco per far fronte a questa emergenza. Noi restiamo ancora in attesa.

Leggi ancora

IL DITO MEDIO POCO ONOREVOLE

agostini-lavergognaDopo quanto accaduto alla ripresa dei lavori parlamentari, i gruppi piceni del Movimento 5 Stelle intendono ringraziare Luciano Agostini, un figlio della propria terra, per avere ancora una volta testimoniato il rispetto per (coloro che non appartengono al suo partito e che di conseguenza considera) i suoi veri avversari, la sua eleganza e il suo savoir-faire nella sede più opportuna, la Camera dei Deputati.  La nostra indignazione non si limita solo al suo inqualificabile gesto, ma alla legge truffa votata da egli stesso. Agostini dice di essere una persona per bene e di non avere responsabilità, noi gli ricordiamo che il suo voto alla Camera pesa come Leggi ancora

FAR FUNZIONARE LA PARTECIPAZIONE: UN SUCCESSO DEL M5S ASCOLI PICENO

partecipazione ascoliIl 16 luglio scorso, in una seduta congiunta delle commissioni consiliari permanenti IX (Urbanistica e Ambiente) e X (Statuto e regolamenti) si è realizzato un piccolo grande successo del Movimento 5 Stelle di Ascoli Piceno.

Siamo riusciti a mettere in pratica uno degli aspetti fondamentali del nostro metodo di governo, la partecipazione dei Cittadini alla gestione della cosa pubblica, che speriamo diventi una consuetudine nell’amministrazione del nostro Comune.Leggi ancora

22 Maggio 2015 Piano protezione Civile

CONSIDERAZIONI E DOMANDE SUL PIANO

il piano attuale di quando è? 98/99? Andrebbe riattualizzato ogni 3 anni…


1) nel gruppo di lavoro interdisciplinare non ci risultano esperti di protezione civile
Piconi risulta che è esperto di protezione civile dei gruppi comunali… ma non ci risulta che abbia competenze progettuali: un disaster manager non c’è

Leggi ancora


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"