Chi siamo

Il MoVimento 5 Stelle è stato fondato il 4 ottobre 2009 da Beppe Grillo e da Gianroberto Casaleggio sulla scia dell’esperienza del movimento Amici di Beppe Grillo, attivo dal 2005 ed entrato in parlamento con le elezioni politiche del Febbraio 2013. L’obiettivo del movimento è fare in modo che i cittadini si occupino direttamente della politica a livello locale e nazionale, non quello che diventino dei politici di professione.

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

Ad Ascoli Piceno il MeetUp è stato aperto da alcuni attivisti nel 2007 ed ha partecipato ad ogni evento e raccolta firme proposte in quel momento, tra cui:

V-day (settembre 2007, circa 2.000 firme raccolte, certificate e spedite)
– Raccolta firme contro una centrale Turbogas che si voleva realizzare nella nostra zona (dicembre 2007)

– Raccolta firme contro l’istituzione della Provincia di Fermo (dicembre 2007)
V-day 2 (aprile 2008, circa 1000 firme raccolte, certificate e spedite), Commemorazione della strage di via D’Amelio (luglio 2009)
– Incontro con Salvatore Borsellino e Gioacchino Genchi chiamato “Giustizia e verità” (settembre 2009)
– Contro la visita di Marcello Dell’Utri ad Ascoli Piceno (novembre 2009)
– Raccolta firme “L’acqua non si vende” per la promozione del referendum contro la privatizzazione dell’acqua pubblica (aprile 2011)
– Raccolta firme per la proposta di legge regionale di iniziativa popolare “Privilegi Zero Marche” (Dicembre 2011)
– Convegno informativo, fine 2012 e inizio 2013, sui danni alla salute legati ai grossi impianti a Biomasse e un Convegno su Bilancio Partecipato.

Il MeetUp si è trasformato in Movimento 5 Stelle ricevendo la certificazione nel 2014 in occasione delle elezioni amministrative.(candidati)


Ora c’è un gruppo di attivisti che si divide tra comunicazione, lavoro di proposta (mozioni) basato sul programma e un gruppo di inchiesta che produce interrogazioni consiliari, tutti a supporto dei due portavoce cittadini eletti in Consiglio Comunale: Massimo Tamburri e Giacomo Manni.

10301948_626558114098608_7467185165482999374_n

Iscriviti anche tu.